Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi


Una sfilata di moda contro i pregiudizi

VIDEO DELLA SFILATA  http://www.lorientlejour.com/multimedia/598-liban-un-defile-de-mode-contre-les-prejuges-lorient-le-jour-

 

L'esclavage en terre d'Islam0001 Human right Watch - domestiche0001

Sono molte le lavoratrici straniere in Libano, lavorano soprattutto come domestiche, provengono dalle Filippine,

Sri Lanka, Congo Nigeria  e non hanno vita facile – molte quelle che si sono suicidate o che sono state maltrattate, la famiglia che le ospita si fa carico di spese di viaggio e assistenza, al loro arrivo in Libano in uno spazio riservato dell’aeroporto, vengono prelevate dalle famiglie e viene loro ritirato il passaporto, la retribuzione e’ bassa, la sistemazione non sempre adeguata, a volte nemmeno una stanza oppure una stanzetta sul balcone (una piccola stanza, la stanza della bonne – qualcuno dice che e’ sufficiente perché son piccole) l’orario di lavoro  e’ estensibile e la libertá poca.

Questa sfilata di moda organizzata dall’Associazione Insan  sostiene che queste donne hanno diritto alla vita e all’avventura – http://www.insanassociation.org/en/

https://beirut7.wordpress.com/2008/07/09/la-pidgin-madam-una-grammatica-della-servitu-e-il-rifiuto-del-termine-schiavismo/


Il dialetto libanese e la lingua araba

 

 

 

Le dialect libanaise

pubblicato da Haddad/Fadel

http://www.institutfrancais-liban.com/Beyrouth/Le-Francais-en-Action/Cours/Cours/Arabe

A Beirut, presso il Centro culturale francese e’ possibile frequentare corsi di libanese Hi, kifik/kifak, ca va? Tipico modo di salutare in Libano mescolando inglese, francese e lingua araba – Il testo  mostra le differenze tra il dialetto libanese e la lingua araba –

 

 


Materiale didattico per l’apprendimento della lingua araba vbscuola.it

 

I software presentati in questo sito sono freeware, completi, offerti in libero utilizzo senza registrazione o licenza. Per Windows
Ne è consentita la distribuzione, senza fini commerciali, con citazione della fonte.

http://vbscuola.it/pagine/lingua_araba.htm#aladino

vbscuola è un progetto nato e cresciuto nelle scuole e tra gli insegnanti; si rivolge soprattutto a coloro che operano in àmbito educativo e che sono, a vario titolo, interessati ad un uso attivo delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione in campo educativo.
In particolare, si propone come strumento per la diffusione della programmazione nelle scuole, per la creazione di software didattico e per l’insegnamento dell’informatica.
A tale scopo il sito privilegia l’uso del linguaggio di programmazione Visual Basic come strumento più idoneo per creare software didattico, per semplicità d’uso e diffusione.
Il sito favorisce e stimola lo scambio di esperienze e materiali didattici, in uno spirito di cooperazione scolastica che si ispira alle opere ed alle azioni dell’educatore francese C.Fréinet.


Turismo – l’alta stagione comincia in maggio

3616605238_a75f11b40e

alcune delle  bellissime spiagge libanesi che cominciano a popolarsi giá da aprile

http://www.eddesands.com/index.html 

https://www.flickr.com/photos/lucianaluciana/3615775463/in/set-72157601403970132

http://www.lazyb.me/ a sud di Beirut vicino a Jiye

LazyB

https://www.flickr.com/search/?w=11349203@N02&q=lazyb