Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi


Lascia un commento

“Speranza e Dubbi” “Hope & Doubts”

Dome City Center

http://www.flickr.com/photos/lucianaluciana/sets/72157611474635658/

Arte contemporanea libanese e italiana – esposizione al Dome City  dal 20 al 23 dicembre, dal titolo “Speranza e Dubbi” “Hope & Doubt” che mette in connessione  opere di artisti libanesi e italiani.

Organizzata dall’Istituto di Cultura Italiano di Beirut e dalla Fondazione Merz di Torino –

8 artisti italiani e 8 libanesi  hanno esposto le loro opere – La stessa mostra si terra  dal 22 gennaio al 1 marzo a Torino presso la Fondazione Merz, offrendo cosi’ una visibilita’ internazionale  ai talenti emergenti della scena artistica libanese.

Curatore dell’esposizione  Constantino d’Orazio ha voluto privilegiare  attraverso questa esposizione l’incontro e gli scambi tra artisti contemporanei della stessa eta’(20-30 anni).

Gli artisti contemporanei si concentrano sulla vita  di tutti i giorni e trasferiscono  le loro emozioni su tela, foto, sculture o installazioni.“Se la guerra e’ un tema ricorrente  presso i libanesi, la nuova generazione  ha uno sguardo piu’ distanziato, piu’ ironico rispetto a chi ha vissuto la guerra civile. Quanto agli artisti italiani, condividono con i libanesi questa forte propensione a descrivere l’instabilita’ del  mondo attuale” segnala il curatore italiano. Questa situazione di bilanciamento tra “dubbio e speranza” vissuta da tutta una generazione di artisti delle due sponde del Mediterraneo che mette in evidenza l’esposizione del Dome City Center, attraverso opere presentate in coppia. Queste coppie esprimono la correlazione  tematica o stilistica delle opere libanesi e italiane.

Fonte: L’Orient Le Jour de 19 dicembre 2008