Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

Alfabeto fenicio

Lascia un commento

Nina ABI FADEL and Anne-Marie MAILA AFEICHE

Little book of the Phoenician Alphabet

Foreword by Pierre Bordrreuil 

La leggenda

“Qadmos era un Principe fenicio, il figlio del Re di Tyro. Si reco’ in Grecia alla ricerca della sorella rapita,  Europa.

L’oracolo di Delphi gli disse: “Il Dio Zeus e’l’autore di questo rapimento!”.

Fiducioso nel destino di Europa, Qadmos, per ritrovare la sorella, offri’ ai Greci un nuovo e facile mezzo di comunicazione: l’ALFABETO.

 […] Prima dei Fenici, la brillante idea di avere un suono rappresentato da un tratto lineare non era mai stato applicato concretamente. Permise l’accessibilità a tutti, dei testi scritti.

Pierre Bordereuil – Emeritus Director of Reserarch at the CNRS College de France 

Le origini dell’antico sistema di scritturaDove?

Una parte della fascia costiera lungo il Mar Mediterraneo orientale, definita “Fenicia” dai Greci, costituisce ora il Libano. La Fenicia si estendeva tra Lattakia  a nord e Akko a sud. Questo e’ il luogo dove e’ avvenuta la nascita dell’alfabeto.

In questa parte del mondo, molti altri tipi di scrittura erano stati utilizzati prima che l’alfabeto fenicio fosse scoperto: scrittura a geroglifici (in Egitto), cuneiforme (in Mesopotamia), lineare A  e B( a Creta). Questi erano i maggiori sistemi di scrittura praticati  durante il II millennio avanti Cristo. Benché ampiamente utilizzati nella regione, queste tecniche di scrittura erano abbastanza complicate e conosciute solo da poche persone.

[…]

L’alfabeto fenicio

Le piu’ importanti innovazioni nella scrittura alfabetica ebbero luogo durante il I millennio a.C.

Si ha la comparsa dei 22 caratteri dell’alfabeto Fenicio.

Essendo famosi navigatori e abili commercianti, i Fenici contribuirono certamente alla diffusione di questo nuovo sistema di scrittura nel Mondo Mediterraneo.

[…]

Su quale materiale era scritto l’alfabeto fenicio?

Il materiale ritrovato sul quale le iscrizioni fenice erano scolpite era pietra, argilla e metallo. Tuttavia, con molta probabilità, la maggior parte delle antiche iscrizioni fenice erano scritte su papiro.

La loro scomparsa e’ legata all’alta umidità presente in Libano.

Molte iscrizioni sono state conservate e scoperte durante gli scavi archeologici, specialmente a Byblos, Sidone  e Tyro come pure nelle colonie Fenice nel Mediterraneo.

[…] Perché e’così importante l’alfabeto  fenicio?L’alfabeto fenicio sembra essere all’origine di tutti i sistemi alfabetici lineari nel mondo.Scritto da destra verso sinistra, i Fenici trascrivevano una lingua semitica del nord, approssimativamente dal 1100 a.C. al 300 a.C.Rimase in uso fino al 200 d.C. nell’area del Mediterraneo orientale e a Cartagine dove  fu chiamato “  alfabeto punico”.

Alcuni scritti semitici quali l’ebreo, l’aramaico e in via indiretta il siriaco e l’arabo sembrano essere stati  ispirati dai Fenici. L’alfabeto fenicio e’stato documentato in Anatolia, a Cipro, a Creta, nel sud della Palestina  e nelle regioni del Mediterraneo occidentale.

Le consonanti fenice erano adottate  nel I millenio a.C dai Greci. Essi aggiunsero le vocali e lo chiamarono “alphabet” come le prime lettere alpha e bêta.

[…]

Il principio acrofonico, stabilisce che ogni lettera riproduce la forma dell’oggetto con la quale inizia.

Questo principio sembra essere applicato ad almeno dieci lettere (quelle indicate con asterisco nell’immagine)

alfabeto fenicio

Evoluzione scrittura mesopotamica a seguito introduzione scrittura cuneiforme

Fonte: http://www.funsci.com/fun3_it/scrittura/tav.htm#3

Advertisements

Autore: Luciana

amo il silenzio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...