Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

Anniversario dell’Indipendenza del Libano

Lascia un commento

BandieraIl 22 novembre 1946 l’indipendenza del Libano diventa effettiva.

XII-VII secolo a.C. Le citta’- stato fenicie si rendono indipendenti dall’Egitto.

VIII-VI secolo a.C. Le citta’ fenicie pur conservando governi autonomi diventano tributarie degli Assiri, dei Babilonesi, dei Persiani, e dei Macedoni.

312-63 a.C.Le citta’ costiere della Fenicia vengono ellenizzate.

63 a.C. – secolo IV d.C. dominazione romana.

V-VI secolo d.C. dominazione Bizantina.

VII-XIII secolo d.C. dominazione araba e diffusione dell’islamismo.

XIII-XVI secolo dominazione dei mamelucchi  egiziani.

XVI-XIX  secolo dominazione ottomana.

1833-1860 susseguirsi di lotte tra i chebab (drusi che alla fine  del XVIII secolo diverranno Emiri di Beirut), gli ottomani e gli egiziani.

1864-1914 Il Libano ottiene una amministrazione autonoma nell’ambito dell’Impero ottomano. Beirut diviene  porto franco con un proprio governo, dominato dalla borghesia libanese cristiano-maronita.

 L’Impero Ottomano si sfaldo’ dopo la Prima Guerra Mondiale, il Libano amplio’ il proprio territorio a spese della Siria e rientro’ nel mandato francese nel 1920. 

Nel 1936 fu siglato un primo trattato franco-libanese che prometteva l’Indipendenza al Libano. Nel 1941 la Repubblica libanese viene dichiarata indipendente dalla Francia che di fatto  mantiene il controllo del paese fino al 1946.

 Nel 1943 il neonato governo del presidente Bishara el-Khouri fece approvare una legge  che cancellava dalla costituzione  ogni riferimento all’autorita’ francese.

Per ritorsione i francesi fecero arrestare  il presidente e i mebri del governo e sospesero la costituzione.

Dinanzi all’appoggio fornito da Gran Bretagna , Stati Uniti e Paesi Arabi  alla causa per l’Indipendenza del Libano, la Francia dovette rinunciare a ogni pretesa sul paese: nel 1944 inizio’ a trasferire i poteri amministrativi ai libanesi  e poco pi’ tardi avvio’ il ritiro delle proprie truppe.

Fonti:

De Agostini, (2005),Enciclopedia geografica Medio Oriente e Asia Centrale, De Agostini Ed Spa

T.Carton, L. Dunston (2004), Libano, EDT srl

Advertisements

Autore: Luciana

amo il silenzio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...